Per arricchire l’offerta del Progetto Educativo, Serendipity propone delle attività extra progettuali per coinvolgere i bambini in esperienze più specifiche che ne completino la formazione.

Attualmente tali attività sono:

  • Scuola di Nuoto, presso la piscina Don Orione di Pescara, condotto da istruttori personali che seguono il gruppo nei primi approcci con l’acqua e con il nuoto
  • Corso di Equitazione, presso il maneggio La Valle del Lupo
  • Corso di Tennis, condotto da istruttori della Federazione Italiana Tennis
  • Progetto MusicaBenessere, condotto dalla musicoterapeuta Sara Tatoni
  • Corso di Danza Ritmica, condotto dalla ginnasta Dott.ssa Paola Di Giovanni

Nuoto

Mens sana in corpore sana”, un antico detto latino che trova applicazione ancora oggi. Serendipity crede fermamente che l’azione pedagogica non debba rimanere “rinchiusa” nelle aule . Al contrario, la nostra esperienza ci ha insegnato che lo sport aiuta i bambini nel processo di apprendimento: un bambino che pratica sport è un bambino sottoposto a una moltitudine di stimoli positivi sensoriali e corporei.

E’ da evidenziare, inoltre, il fatto che il nuoto può diventare un ulteriore momento di socializzazione: i corsi di nuoto per i più piccoli spesso sono organizzati per favorire la conoscenza e il gioco.
Infine non dimentichiamoci i numerosi benefici che il nuoto apporta alla crescita dei nostri bambini: essendo uno sport che mette in moto tutti muscoli del corpo si evitano squilibri nei movimenti e si favorisce uno sviluppo armonico del fisico.

Tennis

Qualche tempo fa il tennis era considerato come uno sport per pochi. E’ effettivamente nato come uno sport praticato dalla nobiltà, ma oggi è facilmente praticabile da tutti.
La sua particolarità fondamentale è che si tratta di uno sport in cui vi è una forte componente di individualità:
il tennista, e il bambino che pratica questo sport, deve affrontare le difficoltà e l’avversario facendo esclusivamente affidamento sulle sue forze.

Il tennis per i più piccoli, spesso chiamato proprio “minitennis”,  ha comunque sviluppato tutta una serie di esercizi improntati sia al gioco singolo, e quindi allo sviluppo di qualità individuali, sia al gioco a squadre, favorendo quindi momenti di socialità e sano agonismo.

equitazione

Il rapporto che l’uomo ha con il cavallo ha origine antichissima. Alcuni studi attestano l’addomesticazione di questo animale addirittura attorno al 5.000 a.C. Di lì in avanti lo sviluppo della nostra società, si pensi ad esempio ai trasporti, ha trovato nel cavallo un grande alleato.
Gli studi pedagogici hanno dimostrato l’importanza del rapporto del bambino con gli animali. Numerose ricerche hanno evidenziato infatti lo sviluppo di molte qualità nei bambini che sono a contatto con cani, gatti e ovviamente cavalli.Lo speciale rapporto che si crea fra bambino e animale, fatto di fiducia, gioco e lealtà reciproca, insegna ai bambini l’importanza del rispetto per gli animali.
E’ per questo che Serendipity ha scelto di organizzare corsi di equitazione in strutture specializzate e con istruttori qualificati.

MUSICA E BENESSERE

Il beneficio della musica non è solo di tipo psicologico e emotivo. La musica, a tutti gli effetti, diventa per i bambini veicolo di validissimo apprendimento.
Non è un caso che proprio in età infantile molti concetti fondamentali vengano insegnati attraverso l’ausilio di filastrocche, poesie e piccole frasi in rima cantate.
Da evidenziare poi che lo sviluppo intellettuale dei bambini viene favorito proprio dalla piacevolezza dell’imparare le note, e soprattutto che tutto in modo divertente peri nostri piccoli musicisti.

DANZA RITMICA

La scelta di proporre corsi di danza ritmica rientra nella nostra visione generale della didattica dei bambini: quando lo sport diventa momento di insegnamento e di crescita per il bambino è giusto che venga proposto ai genitori. La danza ritmica è uno straordinario metodo che coniuga da un lato l’apprendimento della musica e dall’altro la pratica di uno sport estremamente completo. Inoltre Serendipity ha scelto come insegnante la ginnasta Dott.ssa Paola Di Giovanni, quindi allo stesso tempo un’educatrice e una esperta di questa disciplina sportiva.